Lumassina di bosco – Terrazze Singhie

36,00

Disponibile

Category:

Denominazione: Lumassina I.G.T. Colline Savonesi
Vitigni: Lumassina 100%
Annata: 2019
Gradazione: 12%
Formato: Bottiglia 75 cl
Vigneti: Viti pluricentenarie disposte su 29 terrazzamenti allevate ad ambrustin, una struttura realizzata in pali di castagno grezzi legati tra loro con rami di salice.

Descrizione
La lumassina viene raccolta tra la fine di Settembre e la metà di Ottobre ricercando il giusto equilibrio tra zuccheri e acidità.
Per conferire al vino una maggior complessità aromatica, le uve vengono raccolte in diversi momenti di maturazione e per questo motivo, in cantina vengono effettuate micro vinificazioni in recipienti da 500 l con una macerazione pellicolare che si protrae dai dieci ai venti giorni.
Le fermentazioni sono svolte da lieviti autoctoni presenti naturalmente sulla buccia dell’uva e una volta terminate, il vino viene affinato in botti di rovere di 225 e 500 l, sulle fecce fini.
Dopo circa 11 mesi, con il completo svolgimento della fermentazione malolattica, il vino è pronto per essere imbottigliato, senza filtrazioni o chiarifiche.

Terrazze Singhie
Terrazze Singhie nasce nel 2017, dalla passione di Sara Polo e Mauro Migliavacca per la viticoltura biologica e il vino naturale.
Dopo anni di peregrinazioni nel mondo del vino in Italia e all’estero, sono stati folgorati da un piccolo gioiello nascosto tra le pareti di roccia di Orco Feglino.
La convinzione che per le sue caratteristiche geografiche e storiche il terroir della Liguria possa dare vini unici al mondo; l’idea che la Lumassina, varietà autoctona di tre sole valli nel savonese, possa dare un vino longevo e autentico; la volontà di conservare e valorizzare una vigna centenaria in mezzo al bosco hanno fatto il resto.
Dedizione e autenticità.