I’M GIADA, I’M A YOUNG WOMAN AND I DON’T LIKE COMPROMISES. I WANT TO ACT, CHANGE. I REINVENTED MYSELF AND FOUNDED PETRICOR.

I’m Giada. Born and raised in a small town in Liguria di Ponente inhabited by only 100 souls and 10.000 olive trees. I come from a proud farmer family even though today we are called agricultural entrepreneurs. I’ve always liked to learn but I wouldn’t consider myself particularly studious. I am rather curious, attentive to details and the little things. 

Two years before finishing high school I’d already found the university I wanted to go to. My mind was made up from the beginning and my passion for food led me towards gastronomic sciences. At Pollenzo I had the chance to discover more about wine and I fell head over heels. I wanted to know it all and taste it all. Wine was my first great true passion and overtime I managed to make it my profession. Now It has become a conscious pleasure. 

Sono Giada,
nata e cresciuta in un piccolo paese della Liguria di Ponente, 100 anime e 10.000 piante di ulivo,

in un’orgogliosa famiglia di contadini,

anche se oggi ci chiamano imprenditori agricoli.

Mi è sempre piaciuto studiare ma non sono mai stata

una studiosa, piuttosto una curiosa, attenta ai dettagli,

alle piccole cose.
Due anni prima di concludere il liceo avevo già scelto

l’università che avrei frequentato.
Ho sempre avuto le idee chiare e la mia passione per il cibo  mi ha indirizzato verso le scienze gastronomiche.

A Pollenzo mi sono avvicinata al mondo del vino

che mi ha stregata: volevo sapere tutto,

assaggiare il più possibile.

Il vino, la mia prima, vera, grande passione

con il tempo si è trasformata: è diventata un lavoro

e poi ha rallentato per diventare un piacere consapevole

I WAS LUCKY TO HAVE FOUND A GROUP OF PEOPLE THAT WERE VERY DIFFERENT FROM ME: DIFFERENT PERSONALITY, NATIONALITY, AMBITION, CULTURE AND BACKGROUND WISE.

Travelling  was a key aspect of my formative years, I was seeking for my true self and discovered, ate, and heard amazing things. I was lucky to have found a group of people that were very different from me personality, nationality, ambition, culture and background wise. Each of them left a trace on me, and gave me something. 

At the age of 25 I decided to return to my land, to the constant breeze, the bright colors and the scent of the arid ground after a storm. I came back to my olive groves, in the midst of which I found independence and freedom. It was at that moment that I understood what I wanted to become when I grew up: a farmer. 

LA MIA FORTUNA PIÙ GRANDE È STATA QUELLA DI INCONTRARE PERSONE MOLTO DIVERSE DA ME PER CARATTERE, NAZIONALITÀ, AMBIZIONI CULTURA, VITA VISSUTA.

Viaggiare è stato fondamentale nel mio percorso formativo, sono andata alla ricerca di me stessa e ho scoperto, visto, mangiato, ascoltato cose incredibili. Sono stata fortunata, ho incontrato persone molto diverse da me per carattere, nazionalità, ambizioni, cultura, vita vissuta. Ognuno di loro mi ha lasciato una traccia, mi ha donato qualcosa.

 

A venticinque anni sono tornata alla mia terra, alla brezza costante, ai colori sgargianti e al profumo del terreno arido dopo un temporale; ai miei uliveti, in mezzo ai quali ho ritrovato indipendenza e libertà. Qui ho capito cosa volevo fare da grande: la contadina.

WE’RE FAMILY

WE’RE PEOPLE THAT BELIEVE IN A PROJECT

We’re a family of farmers who don’t like to be defined as such. 

We’re constantly reinventing ourselves, facing new challenges and believing in a project of sustainable agriculture that is ultimately a life project. 

We’re sensitive and we go after our own shared-dreams. 

We’re so many things and desire to do much more. 

SIAMO UNA FAMIGLIA,

SIAMO PERSONE CHE CREDONO

IN UN PROGETTO.

Siamo una famiglia di contadini a cui non piace essere rinchiusi in una sola definizione.
Siamo persone che si stanno reinventando, che stanno vivendo una nuova sfida e che credono in un progetto di agricoltura sostenibile che è soprattutto un progetto di vita.

Siamo esseri sensibili che si impegnano per realizzare i propri sogni.
Siamo tante cose e ne vogliamo realizzare di più.

Subscribe to our newsletter and get a discount on your first order.